Come scrivere le reazioni chimiche

Il principio fondamentale delle reazioni chimiche è che nulla si crea e nulla si distrugge, come enunciato dalla legge di Lavoisier.Le equazioni chimiche sono u a rappresentazione schematica delle reazioni chimiche. Una delle prime semplici regole da rispettare è verificare che esista uguaglianza tra reagenti e prodotti: il numero degli atomi a sinistra dell’equazione deve essere uguale alContinua a leggere “Come scrivere le reazioni chimiche”

La telenovela di Markovnikov

Prima di tutto riassumiamo cosa ci dice la regola di Markovnikov: “quando un reagente asimmetrico si addiziona a un alchene asimmetrico, la componente elettrofila si unisce all’atomo di carbonio a sua volta legato al maggior numero di atomi di idrogeno”. Questo vuol dire che i carbocationi sono più stabili, cioè è più probabile che siContinua a leggere “La telenovela di Markovnikov”

Esercizio svolto di stechiometria

Questo esercizio è abbastanza semplice, ma c’è un’insidia nascosta nella rete: cercando su Google “acido triossinitrico” esce la massa molecolare dell’acido solforico in anteprima, ma, anche se ha tanto di S in evidenza, è facile “abboccare”! Quindi attenzione frettolosi, la massa molecolare dell’acido triossinitrico è 63,013 g/mol, non 98,079 g/mol!

Esercizio svolto e commentato di stechiometria

Poniamo all’interno di tre palloncini e la stessa quantità di acido acetico (0,042 mol) e tre diverse quantità di bicarbonato di sodio: nel primo (A) 2 g, nel secondo (B) 3,5 g e nel terzo (C) 5 g. Dopo qualche minuto, constatiamo che i palloncini gonfiano in seguito alla reazione del bicarbonato di sodio conContinua a leggere “Esercizio svolto e commentato di stechiometria”

La chimica organica è divertente!

Non mi ricordavo di aver trovato la chimica organica così divertente quando l’ho studiata all’università, invece ora che la sto riscoprendo con mia figlia si sta rivelando davvero piacevole, grazie a YouTube e ad Amazon. Non ci credete? Cominciate con il guardare questo video, in cui l’ibridazione degli orbitali del carbonio è spiegata davvero moltoContinua a leggere “La chimica organica è divertente!”