Effetto reddito ed effetto sostituzione

Consideriamo il grafico sottostante che rappresenta due beni, X e Y, che sono sostituti, cioè un individuo deriva utilità da entrambi i beni e fa delle scelte su quanto consumare di ogni bene a seconda dei loro prezzi relativi. Inizialmente, il rapporto di prezzo tra il X e Y è tale che l’individuo potrebbe dedicareContinua a leggere “Effetto reddito ed effetto sostituzione”

Le decisioni di consumo individuali – alcuni aspetti matematici

Con questo che è il primo di una serie di articoli, voglio chiarire alcuni degli aspetti matematici che si incontrano nel corso di microeconomia, in cui la comprensione di grafici e di alcuni passaggi riveste un’importanza fondamentale.

Numero di diagonali in un poligono

Prendiamo alcuni dei più comuni poligoni e consideriamone il numero dei lati e il numero delle diagonali: C’è una relazione che lega il numero dei lati con il numero delle diagonali e può essere così spiegata. Innanzitutto chiariamo la definizione di diagonale di un poligono: ogni segmento che congiunge due vertici non consecutivi. Se prendiamoContinua a leggere “Numero di diagonali in un poligono”

Quello che vorrei dirti (le derivate e la vita)

Troppe volte vedo dei ragazzi affranti perché un’interrogazione, un compito o un esame sono andati male, o peggio perché più interrogazioni, più compiti o più esami sono andati male, oppure li vedo troppo ansiosi in preparazione di o durante queste prove. La canzone che mi viene da cantare loro, in queste situazioni, è immancabilmente questa:Continua a leggere “Quello che vorrei dirti (le derivate e la vita)”

Risorse utili per i polinomi

Scomposizione di un polinomio in un prodotto di polinomi di grado inferiore Il primo metodo che si può usare per scomporre i polinomi è quello del raccoglimento a fattore comune, totale o parziale. Ad esempio, partendo da questo polinomio x4-14×3+49×2-121 Possiamo raccogliere il fattore x2, comune ai primi tre monomi che lo compongono, ottenendo x2Continua a leggere “Risorse utili per i polinomi”

Divisione polinomiale passo passo

All’inizio controlliamo se il polinomio che dobbiamo dividere è completo di tutti gli esponenti in ordine decrescente fino alla x elevata a 0 (che corrisponde con il termine senza x, perché ogni numero elevato a 0 dà come risultato semplicemente 1. Se non lo è aggiungiamo il termine mancante con lo stratagemma di moltiplicarlo perContinua a leggere “Divisione polinomiale passo passo”