Trigonometria

Nel seguente prospetto possiamo analizzare tutti gli angoli notevoli della circonferenza, con i valori corrispondenti di seno e coseno (la tangente si ricava facilmente facendo il seno diviso il coseno). Gustavb (talk · contribs), Public domain, via Wikimedia Commons Gli angoli notevoli sono 0° (0 radianti), 90° (mezzo radiante), 180° (1 radiante), 270° (1 radiante eContinua a leggere “Trigonometria”

La matematica nella Bibbia

Ultimamente mi appassiona cercare riferimenti matematici ovunque e nel tempo di quaresima appena trascorso ho pensato di farlo anche nella Bibbia.Anche la stessa parola quaresima porta in sé, etimologicamente, un numero, in quanto, come il francese carême, deriva dal latino ecclesiastico quadragäsëma, che significa “quarantesimo giorno” di preparazione prima della Pasqua, il giorno del passaggioContinua a leggere “La matematica nella Bibbia”

Dante e la scienza

Mentre al giorno d’oggi dobbiamo quasi tutti scegliere se avere una formazione umanistica o scientifico-tecnica, l’uomo colto del Medioevo non concepiva il sapere a “compartimenti stagni” come noi: così con Dante, l’uomo del Medioevo per eccellenza, la descrizione dei fenomeni naturali in chiave estetica non prescinde dai principi fisici che li governano. Dante infatti, cheContinua a leggere “Dante e la scienza”

Dante e la matematica

Il 2021 è l’anno di Dante, in quanto si commemorano i settecento anni dalla sua morte: le iniziative dantesche proseguiranno per tutto l’anno e avranno il loro culmine il 25 marzo con il Dantedì, data scelta in quanto è stata ipotizzata come il giorno di inizio del viaggio simbolico di Dante nella Divina Commedia. È innegabileContinua a leggere “Dante e la matematica”

L’iperbole e le tabelline

Rimasi molto colpita quando qualcuno mi disse che è possibile vedere l’iperbole nelle tabelline e quindi ho voluto approfondire questa affermazione. L’iperbole è una conica, non degenere e formata da due rami, che si ottiene intersecando un cono a due falde con un piano inclinato rispetto all’asse del cono di angolo minore di quello traContinua a leggere “L’iperbole e le tabelline”

L’origine dei numeri

Circola una bufala secondo la quale la forma dei numeri arabi, così come li conosciamo, deriva dalla quantità di angoli contenuti nel disegno del numero: niente di più falso! In realtà la storia delle cifre che usiamo al giorno d’oggi è molto più affascinante, in quanto sono di origine indo-arabica (ci è giunto dagli arabi,Continua a leggere “L’origine dei numeri”

Come affrontare facoltà tecnico-scientifiche con la maturità classica

Quando al termine dei miei studi classici decisi di provare studiare ingegneria avevo paura soprattutto del famigerato esame di analisi matematica. Così, poiché non c’era ancora YouTube, durante l’estate videoregistrai le lezioni di analisi matematica del Professor Barozzi di UniNettuno che andavano in onda di notte: le consiglio caldamente! Un mio amico che veniva dalloContinua a leggere “Come affrontare facoltà tecnico-scientifiche con la maturità classica”

La bellezza del π per tutti

Il Pi Greco (π) per definizione è una costante matematica definita come il rapporto tra il perimetro del cerchio e il suo diametro. Il valore del Pi Greco è costante per qualsiasi circonferenza e il simbolo π, che usiamo per descriverlo è l’iniziale della parola greca περίμετρος (ovvero “perimetros”, perimetro). La lettera π in greco ha anche altri significatiContinua a leggere “La bellezza del π per tutti”

COME CAPIRE LA CRESCITA ESPONENZIALE

A ottobre 2020 eccoci di nuovo a parlare di crescita esponenziale dei contagi. In questo articlo mi propongo di spiegare nel modo più semplice possibile in cosa consiste la crescita esponenziale, sia a persone che semplicemente vogliono capirci di più, soprattutto in questo particolare momento storico, sia a studenti che devono capirci di più perchéContinua a leggere “COME CAPIRE LA CRESCITA ESPONENZIALE”