Devianza

In statistica la devianza, o somma dei quadrati degli scarti dalla media, è un indice di dispersione dei dati.

Per calcolarla si calcola prima la media, poi si calcola la differenza di ogni osservazione dalla media e poi se ne calcola il quadrato. Infine si fa la somma di tutti le differenze al quadrato.

N = numero delle unità della popolazione

μ = media aritmetica

xi = diverse modalità assunte dal carattere X

Un metodo alternativo per calcolare la devianza è di moltiplicare la varianza per N, visto che la varianza è data dalla devianza diviso N.

La varianza viene spesso scomposta, per analizzare la variabilità totale del fenomeno in esame in relazione a quella di sottogruppi più omogenei.

Pubblicato da Claudia Sorcini - Lezioni e traduzioni scientifiche e tecniche

With a Master's Degree in Engineering and a strong passion for languages, I love continuous learning and sharing knowledge.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: