Le spie del present simple e del present continuous

Ci sono diverse “spie” che possono farci capire se in una frase dobbiamo usare il present simple o il present continuous.

Ad esempio il present simple, forma verbale che si usa per indicare azioni che si compiono in modo abitudinario o per indicare l’orario di partenza o di arrivo dei mezzi pubblici, è spesso accompagnato da espressioni come every day, every week, every morning, oppure dai seguenti avverbi di frequenza:

  • always
  • frequently
  • generally
  • hardly ever
  • infrequently
  • never
  • normally
  • occasionally
  • often
  • rarely
  • regularly
  • seldom
  • sometimes
  • usually

Quali sono invece gli indizi per individuare la presenza di un present continuous, forma verbale che indica un’azione che si sta compiendo al momento? Intanto sappiamo che in genere non si forma con verbi di stato come: knowunderstandrealiselikelovehatethinkseehearseem, believe.

Si usa invece con verbi di azione, come: runwalktalkfightworkdrinkeatsleep (che però, attenzione, possono anche essere coniugati in present simple, se usati per descrivere abitudini).

Inoltre il present continuous è spesso accompagnato da espressioni come now, in this moment, at the moment, currently, ecc.

Pubblicato da Claudia Sorcini - Lezioni e traduzioni scientifiche e tecniche

With a Master's Degree in Engineering and a strong passion for languages, I love continuous learning and sharing knowledge.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: