Impara i verbi irregolari con le canzoni: Last Christmas

Quando si tratta di imparare l’inglese con le canzoni non c’è argomento che si possa affrontare meglio dei paradigmi dei verbi irregolari al passato, forse perché nelle canzoni si ama parlare del passato con nostalgia. L’esempio che preferisco è Last Christmas, una canzone davvero stupenda e molto istruttiva: vi compaiono ben 11 verbi al passatoContinua a leggere “Impara i verbi irregolari con le canzoni: Last Christmas”

Il potere di sollevamento… della depressione!

Quando qualcuno è depresso si dice spesso che è giù di morale, quindi può risultare molto strano leggere nelle schede tecniche di aspirapolvere e pulisci tappeti, come quella di questo aspiratore, che una delle caratteristiche del prodotto è la depressione esercitata. Invece il funzionamento dell’aspirapolvere, detto in inglese vacuum cleaner, è proprio basato sul principioContinua a leggere “Il potere di sollevamento… della depressione!”

La lingua inglese: vittima o carnefice?

Molto spesso assistiamo a vere e proprie battaglie condotte in difesa dalla lingua italiana, che si considera in pericolo data la sempre maggiore presenza di influenze provenienti dall’inglese. A volte si tratta di calchi, cioè di nuovi significati attribuiti a parole italiane che sono falsi amici di parole inglesi. Consideriamo ad esempio l’avverbio “drammaticamente” oContinua a leggere “La lingua inglese: vittima o carnefice?”

L’iperbole e le tabelline

Rimasi molto colpita quando qualcuno mi disse che è possibile vedere l’iperbole nelle tabelline e quindi ho voluto approfondire questa affermazione. L’iperbole è una conica, non degenere e formata da due rami, che si ottiene intersecando un cono a due falde con un piano inclinato rispetto all’asse del cono di angolo minore di quello traContinua a leggere “L’iperbole e le tabelline”

Imparare il calcolo mentale giocando

I colori mi hanno sempre aiutata ad apprendere e ultimamente mi stanno aiutando a far apprendere. Ad esempio da piccola ricordo di aver acquisito elementi importanti per il calcolo mentale, come il concetto degli amici (o del palazzo) del 10, giocando con i regoli e con il lego: Tempo fa, non avendo i regoli, hoContinua a leggere “Imparare il calcolo mentale giocando”

L’origine dei numeri

Circola una bufala secondo la quale la forma dei numeri arabi, così come li conosciamo, deriva dalla quantità di angoli contenuti nel disegno del numero: niente di più falso! In realtà la storia delle cifre che usiamo al giorno d’oggi è molto più affascinante, in quanto sono di origine indo-arabica (ci è giunto dagli arabi,Continua a leggere “L’origine dei numeri”

Esercizio svolto di stechiometria

Questo esercizio è abbastanza semplice, ma c’è un’insidia nascosta nella rete: cercando su Google “acido triossinitrico” esce la massa molecolare dell’acido solforico in anteprima, ma, anche se ha tanto di S in evidenza, è facile “abboccare”! Quindi attenzione frettolosi, la massa molecolare dell’acido triossinitrico è 63,013 g/mol, non 98,079 g/mol!

Esercizio svolto e commentato di stechiometria

Poniamo all’interno di tre palloncini e la stessa quantità di acido acetico (0,042 mol) e tre diverse quantità di bicarbonato di sodio: nel primo (A) 2 g, nel secondo (B) 3,5 g e nel terzo (C) 5 g. Dopo qualche minuto, constatiamo che i palloncini gonfiano in seguito alla reazione del bicarbonato di sodio conContinua a leggere “Esercizio svolto e commentato di stechiometria”

Una storia d’amore quasi impossibile

Quando scelsi di abitare nella casa dove vivo ora ero consapevole del fatto che ci fossero dei cipressi e del fatto che ero fortemente allergica a questi alberi, ma ero così contenta di avere per la prima volta un giardino che non ci pensai… ovviamente traslocai proprio a ridosso di marzo, nel periodo in cuiContinua a leggere “Una storia d’amore quasi impossibile”