La mia mission come insegnante

Il mio motto è “so di non sapere”; cerco continuamente di crescere, di scoprire e riscoprire, imparando dai miei errori. Allo stesso modo amo divulgare ciò che so e accompagnare gli altri nel processo di formazione e crescita continua in cui secondo me è giusto che ognuno di noi sia.

La mia mission come traduttrice

L’obiettivo principale del mio lavoro di traduttrice è mantenere nel testo tradotto lo stesso grado di efficacia e di efficienza del testo originario, restituendone fedelmente e adeguatamente al contesto culturale di arrivo contenuti e finalità comunicative. Svolgo il mio lavoro con la consapevolezza del fatto che, come sostiene Günter Grass, in maniera un po’ gattopardesca,Continua a leggere “La mia mission come traduttrice”